Il Chelsea punta nuovamente su Unibet di Everton in mezzo alla revisione della squadra

Il Chelsea farà rivivere la loro caccia all’Everton’s John Stones questa estate, nonostante un recente calo nella forma del centro in Inghilterra, ma insiste nel mantenere la fiducia in una Unibet squadra giovanile di grande successo per fornire “il prossimo John Terry” nel prossimo futuro.

Visitano il Manchester City nella partita di andata della finale della FA Youth Cup venerdì, nella settima apparizione dei detentori in questa fase della competizione degli under 18 negli ultimi nove anni. Gli under 19 del Chelsea hanno mantenuto l’Uefa Youth League questa settimana, battendo il Paris Saint-Germain con una squadra di 18 uomini che hanno tutti i requisiti per giocare in Inghilterra, e il direttore tecnico, Michael Emenalo, ha individuato Unibet giocatori come Jake Clarke-Salter e Fikayo Tomori come eccezionali talenti per il futuro. Voci per il trasferimento di palla: il Chelsea sigla l’Antoine Griezmann dell’Atlético?Per saperne di più

Anche se l’intenzione è di offrire ai giocatori più giovani una piattaforma per avere successo quando Antonio Conte prende le redini come primo allenatore della prima squadra allo Stamford Bridge dopo Euro 2016, la revisione dello staff di alto livello richiederà un’altra mossa per le pietre. Il 21enne è stato vicino a unirsi al Chelsea da Barnsley nel gennaio 2013, quando ha optato invece per trasferirsi in Everton per 3 milioni di sterline, ed è stato oggetto di tre Unibet offerte fallite la scorsa estate.

Il terzo era vale circa 37 milioni di sterline e, sebbene Stones abbia faticato con questo termine, un certo numero di corteggiatori si fidano di lui. Il Manchester City metterà alla prova la decisione di Everton, ma il Chelsea ha chiarito il loro interesse e si unirà ai club tra cui Manchester United e Barcellona all’inseguimento del giocatore.È uno dei tanti obiettivi difensivi presi in considerazione da Emenalo e dal dipartimento di reclutamento, guidato dai Unibet colloqui con Conte, mentre il club cerca una revisione della squadra questa estate per assicurarsi che il loro esilio dalla Champions League sia limitato a una stagione solitaria.

Tuttavia, nonostante tutte le aggiunte anticipate, il desiderio di fondo del Chelsea di promuovere dall’interno – con una strategia di prestito di giocatori che si sono laureati nelle squadre giovanili – rimarrà intatto nella convinzione del raccolto attuale di minori di 18 anni è il più forte che sia emerso attraverso l’accademia negli ultimi anni. “C’è uno sforzo coordinato da parte di tutti per volere che ciò accada”, ha detto Emenalo quando gli è stato chiesto del desiderio di promuovere i giocatori nostrani nella prima squadra. “Il proprietario lo vuole, l’allenatore della Unibet prima squadra lo vuole, il direttore dell’accademia lo vuole, lo voglio, il consiglio lo vuole.

” Tutti vogliono che questo accada, e non solo perché è bello per avere questo backbone che i fan possono riguardare e supportare.Ma con l’investimento che stiamo facendo, dove pensiamo che il gioco stia andando e la concorrenza che abbiamo, non puoi semplicemente comprare sempre la tua via dai guai. Confrontiamo i ragazzi delle nostre accademie con quelli che vediamo in Europa e in altri club in Inghilterra e pensiamo di avere giovani giocatori molto, molto bravi che dovrebbero essere in grado di affrontare.

“È un lavoro enorme per cercare di tenerli pazienti, ma Unibet dalla prossima stagione ci saranno segnali perché [Bertrand] Traoré è tornato da Vitesse Arnhem per essere nella prima squadra, Ruben Loftus-Cheek è qui e resterà qui, e possono guardare qualcuno come Todd Kane, che è stato eccezionale [al NEC Nijmegen] in Olanda e dovrebbe tornare a competere per un posto nella squadra del terzino destro.Ci sono segnali che accadrà e tornerà a questi giocatori che sono nell’accademia, e avranno speranza.

“Andreas Christensen [in prestito al Borussia Mönchengladbach fino al 2017] sarà un giocatore eccezionale . Sul fronte inglese, come so per aver parlato con l’allenatore dell’Inghilterra Under 19, Aidy Bothroyd, Clarke-Salter e Tomori [che è un difensore del Canada Under 20, ma ancora idoneo per l’Inghilterra] saranno giocatori eccezionali.Se continueranno nel modo in cui Unibet stanno andando ora, lo faranno perché hanno un grande talento. “Un altro giovane, l’attaccante Tammy Abraham, è stato oggetto di un’offerta di prestito da un club di Champions League senza nome a gennaio, ma ha preferito rimanere a Stamford Bridge.

Terry, che dovrebbe partire in estate sotto la libertà contrattuale, è l’ultimo diplomato del Chelsea Youth Team ad avere un coinvolgimento regolare nella formazione senior, e quel record ha contato contro un’accademia che ha reclamato la FA Youth Cup quattro volte negli ultimi sei anni.Sebbene Josh McEachran, Ryan Bertrand e Nathan Aké siano stati promossi rispettivamente da Carlo Ancelotti, Roberto Di Matteo e Rafael Benítez, i genitori e gli agenti citano ora la mancanza di un percorso apparente per i giovani nell’assetto senior quando Unibet pagare e prelevare i soldi entrano in trattative con il club, indicando il Tottenham Hotspur come un rivale in cui i giocatori nostrani sono percepiti per prosperare più regolarmente.

“Questo è quello che sentono”, ha detto Emenalo. “Cerco di raccontare loro la realtà con il Tottenham, che solo l’unico giocatore chiave [ha attraversato Harry] Kane. Dele Alli ha comprato, Tom Carroll è un giocatore marginale e Eric Dier hanno comprato. Quindi, con tutto il trambusto del Tottenham, è solo l’unico giocatore. Cerchiamo di ricordare loro che non è solo un problema di Chelsea.Vogliamo che siano pazienti perché [i genitori] lo vogliono più velocemente di quanto i ragazzi lo vogliano oi ragazzi sono pronti a prenderlo.

“Amiamo l’idea di avere giocatori che amano il Chelsea, e questo è importante. Tutti parlano di JT e le persone hanno bisogno di capire il livello di rispetto che abbiamo per lui e, per esempio, Frank Lampard. Quei ragazzi hanno mostrato di cosa tratta il Unibet scommesse sul tuo telefonino club e hanno fatto innamorare del club Drogbas, Makeleles e Ballacks. Quindi abbiamo bisogno del prossimo John Terrys, Ashley Coles e Frank Lampards, perché portano uno spirito meraviglioso all’organizzazione “.